Ladro morde cane: arrestato

Uomo morde cane, e come da manuale fa notizia. Più precisamente: ladro morde cane poliziotto che lo aveva stanato, ma ha la peggio, perché viene azzannato a sua volta e poi arrestato insieme al suo compare. È successo in Nuova Zelanda, quando il pastore tedesco di nome Edge, in un episodio degno del commissario Rex, ha scovato, nascosti fra i cespugli, due uomini sospettati di una rapina da poco commessa in un mini market di Napier, nell'isola del nord, in cui il proprietario era stato ferito a coltellate.
A quanto riferisce il quotidiano Dominion Post, uno dei malviventi ha attaccato Edge addentandolo al collo, ma il cane ha reagito azzannandolo a sua volta. Come ha spiegato il sergente John McGregor, «nel combattimento ha vinto il cane, l'accusato è finito al pronto soccorso con un paio di lacerazioni». Il valoroso Edge vanta altre imprese nella sua carriera in polizia. Lo scorso giugno ha dovuto essere operato di urgenza dopo che un malvivente lo aveva accoltellato ripetutamente al torace. Dopo una trasfusione di sangue da un levriero, si è ripreso completamente e non ha avuto esitazioni nel tornare in servizio. «Per Edge non esiste il fattore paura, neanche un'ombra», dichiara con orgoglio il suo trainer, sergente Al McRae.