Ladro-scalatore preso su una grondaia

Condannato a dieci mesi di reclusione il ladro acrobata sorpreso nei giorni scorsi mentre scendeva da una grondaia dopo aver messo a segno un colpo in una camera d’albergo. Modesto il bottino: un portafoglio e un cellulare. Per l’uomo, un algerino di 26 anni, sarebbe però filato tutto liscio se non fosse stato notato da una pattuglia. Alla vista dei militari si è fatto prendere dal panico e nel tentativo di fuggire si è lanciato nel vuoto rovinando malamente a terra e riportando contusioni non gravi.