Ladro squattrinato fugge in bici con la cassaforte

Civitanova M. Nello zaino aveva nientemeno che una cassaforte e la trasportava in bicicletta. David Pallotti, 36 anni, di Fermo, è stato bloccato così, in sella alla bici con lo zaino appoggiato sulla canna. Alla vista della Polizia ha cercato di liberarsene e fuggire. La pattuglia l'ha ripreso subito, aveva vistose tracce di calcinacci sul giubbotto. Gli agenti hanno controllato lo zaino, trovando una cassaforte da muro portata via di recente da una macelleria di Civitanova Marche. Di lì il giovane fermano aveva asportato anche generi alimentari, salumi e pezzature di carne, per un valore di mille euro. I cibi li aveva in un altro borsone, assieme a un piede di porco e un martello. Fosse stato in macchina, avrebbe dato meno nell'occhio.