«Lady Prodi sindaco». Ma lei nega

Lady Prodi al posto di Cofferati a Bologna? È giallo sulla dichiarazione del parlamentare socialista Franco Grillini che ha affermato ai giornalisti: «Per la corsa alla prossime comunali di Bologna io sono il primo a essere in pista», ha dichiarato il parlamentare socialista Franco Grillini, ma in corsa c’è anche la moglie di Prodi, la signora Flavia Franzoni». La moglie del premier ha però subito smentito la notizia: «Non ho avuto proposte, né io ho alcuna intenzione di entrare in politica», ha precisato la Franzoni che ha ricordato di aver già smentito in passato ipotesi del genere e si è detta stupita che indiscrezioni del genere continuino a essere prese sul serio. Il socialista Grillini,in una intervista a Ecotv ha espresso diverse ipotesi sulle candidature. Fra i vari nomi in lizza per la carica di sindaco a Bologna nel 2009 «un nome che circola è quello di Flavio Delbono della Margherita e poi Duccio Campagnoli, ex ds assessore all’Industria e alle attività produttive della regione Emilia-Romagna e infine il segretario del Pd bolognese Andrea De Maria. Una rosa piuttosto ampia - ha concluso il deputato socialista - che comprende, naturalmente, anche Sergio Cofferati».