Lago di Varese, tragedia: precipita un elicottero, Muore il patron del volley

Un elicottero è precipitato poco
dopo le 13: il velivolo si è inabissato nel lago. Le due persone a bordo
sono decedute: l'imprenditore Marcello Gabana e l'elicotterista Simone
Detomi

Varese - Tragedia sul lago di Varese. Un elicottero è precipitato poco dopo le 13. Le due persone che erano a bordo sono decedute: i corpi sono già stati recuperati dai vigili del fuoco. Le segnalazioni sono arrivate al 118 di Varese dai passanti che hanno visto l’elicottero precipitare e sparire nelle acque.

La ricostruzione dell'incidente Un elicottero privato, partito da Montichiari (in provincia di Brescia) si è inabissato nelle acque del lago di Varese, alle 13 circa. Le segnalazioni sono arrivate al 118 di Varese dai passanti che hanno visto l’elicottero precipitare e sparire nelle acque. Impossibile l’intervento dell’elicottero di Como per le condizioni del tempo, sono stati i Vigili del Fuoco a recuperare due corpi senza vita; si tratta di due uomini, uno di Varese e uno di Padova. C’è l’ipotesi che l’elicottero precipitato appartenga a un’azienda vinicola del Veneto. Sul posto l’automedica del 118. Continuano le ricerche per verificare, anche con l’ausilio di sommozzatori, per verifixcare se a bordo del velivolo (che ha cinque posti) erano imbarcate anche altre persone.

Le due vittime Una delle due vittime è Marcello Gabana, 65 anni, imprenditore vinicolo di Calcinato (Brescia), titolare della Colonia di Verbania, impegnato in diversi settori e particolarmente noto nel Bresciano essendo storico Presidente della pallavolo Montichiari. L’altra è l’elicotterisa e pilota Simone Detomi, 37 anni di Padova. Il velivolo, un Ecureil, precipitato pochi minuti prima delle 13.00, era decollato da Brescia e aveva fatto tappa a Verbania in mattinata per poi ripartire alla volta di Montichiari. Ancora non è ben chiaro cosa sia accaduto.