Laguna Coupé, Renault si vuole rilanciare al top

FaroÈ impegnativa la sfida della nuovissima Laguna Coupé, versione che sulle due precedenti serie della quasi-ammiraglia francese non era mai esistita. Prima dei volumi di vendita viene comunque la missione che in Renault le hanno affidato, e cioè di essere ambasciatrice della vitalità e dell’evoluzione del design della casa transalpina che negli ultimi tempi sta riscoprendo canoni meno trasgressivi. Lunga 4,64 metri e larga 1,81, la nuova Renault è una vera coupé, a due porte più portellone, preceduta da una lunga serie di concept car dei quali riesce a essere sintesi ideale di innovazione e tradizione. Tratti morbidi e assenza di spigoli, insieme a un’aerodinamica efficiente, sono i caratteri stilistici salienti che definiscono una personalità sportiva ma tranquilla che si ritrova anche all’interno, in un abitacolo funzionale e raffinato, privo di quelle fughe in avanti che in un passato non lontano hanno contraddistinto i modelli al top di Renault. Studiata per confrontarsi con i soliti concorrenti tedeschi, New Laguna Coupé adotta il telaio «4Control» a quattro ruote sterzanti, già apprezzato sulla versione Gt e, seppure modificato, sulle Infiniti della alleata Nissan.
I positivi effetti del «4Control» si avvertono in ogni momento della guida, nelle curve veloci come nelle manovre di parcheggio, e la sua presenza è decisiva per sfruttare le grandi riserve di potenza dei quattro propulsori, generosi ma mai violenti nell’erogazione. Al vertice troviamo due V6 - 3.5 benzina da 240 cv e 3.0 dCi da 235 cv - abbinati al cambio automatico a sei velocità, motori riservati a chi antepone la fluidità di marcia alla grinta che è invece più marcata nei due quattro cilindri: 2.0 Turbo 16V (205 cv) e 2.0 dCi Fap (180 cv) che vengono proposti al prezzo di 38mila euro (41mila e 42.500 i prezzi delle V6).
Per un modello di grandi ambizioni come Laguna Coupé, Renault ha deciso di eliminare i livelli di equipaggiamento e di proporre un unico allestimento, naturalmente allineato alla classe dell’autovettura.