«Laiv» Fondazione Cariplo, nuovo bando per le arti nelle scuole

L’arte e la creatività producono sviluppo e lo sviluppo fa bene all’economia. Ma bisogna cominciare da piccoli. In questa chiave Fondazione Cariplo, da anni impegnata nella cultura e nella tutela del patrimonio, ha ieri presentato il nuovo bando del progetto «Laiv» dedicato alla diffusione delle arti, musica e teatro in primis, nelle scuole secondarie lombarde. Concluso il primo biennio, che ha visto la partecipazione di 34 scuole, 100 docenti e 1.500 studenti, Fondazione Cariplo -in collaborazione con Regione Lombardia e l'Ufficio Scolastico Regionale- ha presentato ieri il nuovo progetto che mette a disposizione degli istituti 10 milioni di euro per la realizzazione di laboratori triennali condotti in collaborazione con gruppi musicali e teatrali. «Si tratta di un progetto importante - ha sottolineato l’assessore regionale alla Cultura Massimo Zanello - che fa incontrare il mondo del teatro con la scuola ed evidenzia le specificità dell'esperienza non solo teatrale ma anche musicale, come occasione di arricchimento nel percorso formativo tradizionale degli studenti». A partire da lunedi le scuole sono invitate a presentare un progetto preliminare compilando un modulo attivo sul sito www.fondazionecariplo.it. La scadenza per la presentazione delle domande è il 30 marzo 2009.