L'altolà di Nicolais: "Non sono d'accordo con l'aumento del prelievo sulle rendite"

Le ipotesi di
aumento del prelievo sulle rendite finanziarie trovano contrario il ministro dell’Innovazione
nella pubblica amministrazione Luigi Nicolais

Rimini - Le ipotesi di aumento del prelievo sulle rendite finanziarie trovano contrario il ministro dell’Innovazione nella pubblica amministrazione, Luigi Nicolais che comunque auspica una maggiore consultazione tra gli esponenti del governo prima di parlare. Intervenendo a una conferenza stampa al Meeting di Cl in corso a Rimini, interpellato sulla vicenda Nicolais ha detto: "La Finanziaria è un equilibrio tra tante esigenze in cui dobbiamo assicurare rigore, equità e sviluppo del Paese. In questo ambito un intervento, da solo, non può essere analizzato, quindi se qualche esponente del governo viene fuori con una sua idea, probabilmente sarebbe opportuno discuterla con gli altri prima di renderla nota, io in ogni caso non sarei d’accordo".