Lampadine low cost: bollette meno salate

Risparmio energetico. È la parola d’ordine della campagna «L’energia è di casa» di A2A con Philips ed Esselunga. Per due settimane, da domani al 19 marzo saranno distribuite - tramite la rete nazionale di oltre 130 punti vendita Esselunga - lampadine a basso consumo energetico al prezzo simbolico di 50 centesimi. «L’obiettivo della campagna - ha spiegato Paolo Rossetti di A2A - è di distribuire 1,7 milioni di lampadine che consumano un quinto e durano 10 volte di più. Per abituare il cittadino a un consumo intelligente ed ecologico». L’installazione delle lampadine potrebbe portare, infatti, a un risparmio in 10 anni di 16 milioni di chilowattora, evitando l’emissione in atmosfera di 8.500 tonnellate di CO2. «Anche i più scettici seguiranno l’iniziativa» per Roberta Viviani di Esselunga. Sergio Tonfi di Philips ne sottolinea la praticità. Nella Casa dell’Energia di piazza Po da maggio a dicembre saranno distribuiti gli Ecokit: tre lampadine a risparmio e quattro riduttori da applicare ai rubinetti.