Il lampo di Padoin riesce a vincere la noia

Bergamo. Complice l’afa, Atalanta-Siena è stata una partita povera di emozioni. I toscani, dopo una ghiotta occasione in avvio, si sono spenti fino a non creare più pericoli. I bergamaschi, invece, si sono limitati a mettere al sicuro il gol di testa di Padoin (cross di Ferreira Pinto), amministrando il vantaggio nel resto del match. La squadra di Del Neri ha legittimato la vittoria, sfiorando il 2-0 nel finale con Guarente. Ma è ancora presto per capire che Atalanta sarà nelle prossime partite.