«Lancia» in Svizzera il gusto di Parma

La vetrina internazionale di Autogrill valorizza il meglio del made in Italy alimentare. L’alleanza già sperimentata in Francia con la presentazione, in varie riprese, di prodotti della Lombardia, della Sicilia e della Campania, approda ora in Svizzera dove per due mesi in tutti i 100 punti vendita del gruppo vengono offerte (in collaborazione con Parma Alimentare) le specialità di Parma, la capitale del food italiano: nelle aree autostradali e in quelle cittadine - a cominciare dal prestigioso «Motta» nel centro di Zurigo - saranno consumate 2 tonnellate di Parmigiano e 2,6 di salumi (qualcosa come 130mila fettine), a disposizione dei 2 milioni di clienti Autogrill. L’operazione si svolge, in parallelo, nei 50 punti vendita austriaci.