L'annuncio di Rummenigge: Toni al Bayern per 11 milioni di euro

Il centravanti della Fiorentina e della Nazionale abbandona l'Italia. Per lui "esilio dorato" in Germania fino al 2011: contratto faraonico da 5,5 milioni di euro all'anno. Così diventa il calciatore più pagato della storia della Bundesliga. Dall'8 giugno a Monaco

Monaco di Baviera - Luca Toni sta per diventare ufficialmente un giocatore del Bayern Monaco. A confermarlo è Karl Heinz Rummenigge, amministratore delegato del club bavarese. "Abbiamo trovato l’accordo con il giocatore. Firmerà un contratto fino al 30 giugno 2011. L’8 giugno sarà a Monaco per le visite mediche e poi sarà presentato", ha detto Rummenigge all’agenzia tedesca Dpa. Secondo il sito della rivista Kicker, il Bayern sarebbe fortemente interessato anche a un altro giocatore della Fiorentina, il difensore ceco Tomas Ujfalusi.

Contratto ricco Secondo l’edizione online di Bild, Toni diventerà il giocatore più pagato della storia della Bundesliga, con 5,5 milioni di euro netti a stagione (quanto Kakà al Milan). Dalla Fiorentina, per ora, non arriva la conferma del trasferimento. "Ancora non ci siamo incontrati, lo faremo a breve", ha detto il direttore sportivo Pantaleo Corvino a Fiorentina.it.