La Lanterna illumina «Zagor»

A cavallo tra Salone Nautico, che si apre oggi alla Fiera, e Festival della Scienza, in programma dal 26 ottobre al 7 novembre, il museo della Lanterna propone la mostra «Zagor. Avventure sopra e sotto i mari», storie e immagini di Guido Nolitta e Gallieno Ferri. La mostra, organizzata da Muvita e Provincia di Genova, sarà inaugurata mercoledì 11 e andrà avanti fino al 1º novembre e sarà visitabile tutti i sabati, domeniche e festivi dalle 10 alle 19 oppure nei giorni infrasettimanali su prenotazione. Per i visitatori del Nautico che presenteranno all’ingresso il biglietto del Salone, sarà praticato lo conto sull’ingresso, 4 euro anziché 6.
Sono quaranta tavole, allestite dal curatore Franco Musso, che presentano alcune tra le storie più belle dello «spirito con la scure». In esse viene riproposto il tema delle avventure di mare. Pur appartenendo infatti al genere western, le storie di Zagor sono arricchite da temi derivanti da altri generi: dal cinema western alla letteratura di frontiera di Fenimore Cooper e Zane Grej, alla letteratura fantascientifica. Nelle sue avventure Zagor incontra scienziati pazzi come Hellingen, sadici cacciatori di prede umane come Lord Nicholson, vampiri, uomini trigre, alieni.