L'APPELLO DELLO SNAGGli edicolanti in rivolta per sopravvivere

«Un giornale senza edicola è come un pesce fuor d'acqua». È questo lo slogan con il quale lo Snag, Sindacato nazionale autonomo giornalai, lancia una campagna di sensibilizzazione sul ruolo che le edicole vogliono avere nel rilancio del settore editoria. «Le edicole non chiedono soldi al governo, non ne hanno mai chiesti - dice Armando Abbiati, presidente Snag Confcommercio -. Chiediamo che siano definite regole certe, leggi chiare e non interpretative sulla distribuzione, una rinnovata spinta all'informatizzazione e, più in generale, una maggiore attenzione alla categoria stessa. Il tutto con immediatezza e urgenza, perché il tempo dell'attesa è ormai finito».