Il lapsus freudiano di Gioacchino

Insaziabile Gioacchino Genchi (nella foto). Su Facebook, il perito del caso «Why Not» così ha commentato la sua intervista al Giornale sul flop dell’ex pm De Magistris: «La capacità di mistificazione dei pennivendoli al servizio di Berlusconi offende l’intelligenza dei lettori più di quanto non riesca a fare nei confronti delle vittime della macchina del fango». Ma Genchi non nega l’intervista né spiega dove sia la presunta mistificazione. E le vittime della «macchina del fango»? Forse è un lapsus freudiano, vista la raffica di assoluzioni nel processo in cui è stato consulente del grande inquisitore, Gigetto o’ Flop.