Largo ai giovani! La Disney adesso detta la nuova «tendenza»

Il Brancaccio si affida alla Compagnia della Rancia per il suo spettacolo natalizio. Debutta, infatti, il prossimo 3 dicembre l’atteso «High school musical» che resterà in scena fin dopo la Befana (11 gennaio).
Diretto da Saverio Marconi con la regia associata di Federico Bellone, il musical è la completa trasposizione teatrale del film che, negli Stati Uniti, ha già sbancato i botteghini non solo al cinema ma anche a teatro.
Questa produzione è la prima di una compagnia italiana ad aver avuto l’ok ufficiale per la realizzazione di un musicale Disney. In più lo spettacolo completamente in italiano, realizzato dal vivo, propone tutte le canzoni originali del primo Disney Channel Original Movie, con anche due brani composti appositamente per la versione teatrale. I riflettori sul palcoscenico sono puntati su 22 giovanissimi interpreti - scelti dopo diverse audizioni tra oltre settenceto ragazzi - la maggior parte dei quali ha tra i 18 e i 22 anni e alcuni sono al loro debutto assoluto sulle assi di un palcoscenico.
Location originaria è l’East High School di Albuquerque, New Mexico, dove tre gruppi di allievi che non si vedono di buon occhio (gli atleti, i secchioni e i teatranti) sono costretti a lavorare insieme per realizzare lo spettacolo «Romeo e Giulietta». Protagonisti indiscussi Troy Bolton (Jacopo Sarno), popolarissimo capitano della squadra di basket scolastica, e Gabriella Montez (Denise Faro), studentessa «genio» nelle materie scientifiche che si sono conosciuti durante le vacanze di Natale a una gara di karaoke. Troy non sa che Gabriella si è appena trasferita nella sua stessa scuola. Così tra mille difficoltà e con l’aiuto dei loro amici, Chad Danforth (Cesar José Piombo) e Taylor McKessie (Maria Dolores Diaz), i due ragazzi provano a inseguire il sogno di diventare protagonisti del musical della scuola, sfidando gli antagonisti Sharpay (Valentina Gullace) e Ryan Evans (Raffaele Cutolo).
«Per me è stata una piacevole esperienza - racconta il regista Saverio Marconi -. Si tratta di uno spettacolo particolare perché tranne i professori i protagonisti sono tutti giovanissimi e quindi è stato divertente ma complicato mettere insieme e incanalare tutta questa energia». Alla vigilia del debutto (il 2 dicembre alle 20) i ragazzi di «High School Musical» incontreranno il pubblico romano al Disney store di via del Corso. L’appuntamento a via Merulana, con le repliche serali è alle 21 e con le pomeridiane alle 17 (oltre che la domenica anche nel ponte dell'Immacolata).