L'Arno diventa green: torna il Ponte Vecchio Challange

Saranno
15 quest’anno i campioni che si sfideranno dal 12 al 15 dicembre prossimo nella terza edizione del Conte of
Florence Approach Championship Ponte Vecchio Golf, il torneo che si gioca su quello che è stato ribattezzato dagli
stessi addetti ai lavori, il green più bello del mondo

Firenze Saranno 15 quest’anno i campioni che si sfideranno dal 12 al 15 dicembre prossimo nella terza edizione del Conte of Florence Approach Championship Ponte Vecchio Golf, il torneo che si gioca su quello che è stato ribattezzato dagli stessi addetti ai lavori, il green più bello del mondo alla Leopolda.

La competizione prevede, dopo la prova campo di venerdì 12, durante la Vip Am, i round robin nella giornata di sabato. L’obiettivo per i partecipanti saranno le quattro isole galleggianti sull’Arno a 50, 75, 100 e 140 metri dal Ponte Vecchio che assegnano rispettivamente due, quattro, sette e dieci punti. A difendere i colori azzurri ci sarà Costantino Rocca. Una delle novità di quest’edizione è che il giocatore non potrà centrare per più di tre volte la stessa isola e che i bunker daranno la metà dei punti della buca. Coloro che si qualificheranno dopo i round robin, si scontreranno in match play domenica 15 dai quarti sino all’elezione del campione 2008 che verrà premiato con la somma di 20.000 euro.