Larsson e Giorgerini vincitori a Sanremo

Lo svedese Björn Larsson, per la sezione narrativa, con il romanzo Bisogno di Libertà (Iperborea) e Giorgio Giorgerini, per la sezione saggistica, con il volume Attacco dal mare (Mondadori), sono i vincitori della quarta edizione del «Premio Casinò di Sanremo Libro del Mare». A Jacopo Brancati con l’opera Pilota a bordo (Erga Edizioni) è stato assegnato il premio per il miglior volume fotografico e a Massimo Scarpati con il libro Il tempo di un’apnea (Arte Tipografica) il riconoscimento per la miglior opera prima. I premi sono stati consegnati ieri sera nel corso di un galà, al Casinò di Sanremo, in presenza dello scrittore, regista e documentarista Folco Quilici, ideatore del Premio, del presidente del Comitato d’onore del premio, Claudio Scajola, del sindaco di Sanremo, Claudio Borea. I premi sono stati attribuiti da una giuria tecnica presieduta da Folco Quilici e composta, tra gli altri, da Cino Ricci, skipper di «Azzurra» nella Coppa America del 1983, Piero Ottone, giornalista di Repubblica, Corrado Ruggeri, giornalista del Corriere della Sera.