Lascia la Borsa di New York entro 10 febbraio

De Rigo ha annunciato che ritirerà i suoi titoli dalla Borsa di New York entro il 10 febbraio 2006. In seguito a un’offerta pubblica di acquisto effettuata su tutte le azioni ordinarie e gli Ads della De Rigo da DR3, una società interamente controllata da De Rigo Holding B.V. a sua volta interamente controllata dai fratelli Ennio e Walter De Rigo, il consiglio d’amministrazione e l’assemblea degli azionisti della De Rigo hanno approvato un piano che comprende la cessazione del programma di Adr (American Depositary Receipt), che si avvale come banca depositaria della Bank of New York, il delisting dal New York Stock Exchange e la deregistration dalle norme societarie in vigore negli Stati Uniti. De Rigo attualmente ritiene che i suoi Ads cesseranno di essere trattati al New York Stock Exchange prima del 10 febbraio, data in cui terminerà il programma di Adr.