Lascia la figlia: botte all’ex genero

Per un cinquantenne cinisellese la posta in gioco era molto alta: vendicare la figlia lasciata dal fidanzato. Così ieri verso le 16 l'uomo ha aspettato il ragazzo, 24 anni, sotto la sua abitazione in via in via Martiri Palestinesi a Cinisello. I due se le sono date di santa ragione e solo l’intervento della polizia, chiamata dalla stesse ragazza, ha posto fine allo scontro. I due sono finiti in ospedale dove sono stati medicati e subiti dimessi. I danni peggiori li ha subiti il ragazzo, che ha rimediato la frattura della mano.