Latitante arrestato tra la folla a Pegli

Un latitante albanese di 26 anni, Blerim Rexhepi, raggiunto da mandato di cattura internazionale dopo essere evaso dagli arresti domiciliari, è stato arrestato ieri pomeriggio in mezzo alla gente mentre si trovava sul lungomare diPegli. L’uomo era stato arrestato nel luglio scorso per spaccio di stupefacenti. Nell’occasione tentò di fuggire lanciandosi da una finestra e venendo bloccato in un giardino. Ottenuti gli arresti domiciliari a Forlì, ha però fatto perdere le sue tracce per poi essere nuovamente localizzato in Repubblica Ceca facendo scattare l’ordine di cattura internazionale. Rintracciato a Sampierdarena, martedì pomeriggio, davanti ai numerosi passanti presenti, è stata arrestato mentre passeggiava sul lungomare di Pegli.