Latte contaminato, la Cina trema E' allarme "rosa" nei sexy shop

L’emergenza melamina dal latte
contaminato contaminato cinese si estende sempre di più e
arriva a minacciare anche i giochi erotici. L’allarme è
stato lanciato dalle autorità per la sicurezza alimentare

Pechino - L’emergenza melamina dal latte contaminato contaminato cinese si estende sempre di più e arriva a minacciare anche i giochi erotici, mentre in Cina il latte in polvere killer ha ucciso 1.500 animali in un solo villaggio.

Il composto chimico Tracce del composto chimico sono state trovate in alcuni unguenti per il corpo aromatizzati alla cioccolata e alla fragola, in vendita nei sexy shop britannici. L’allarme è stato lanciato dalle autorità per la sicurezza alimentare della British Food Standards Agency (FSA) precisando i rischi per la salute sono bassi. La melamina è contenuta in un prodotto denominato "I Love You".

Le vittime tra i cani Nel nordest della Cina 1.500 cani procioni, famosi per le pellicce che si ricavano dal loro pelo, sono morti dopo aver mangiato cibi in cui sono state riscontrate dosi di latte in polvere. Un veterinario della Shenyang Agriculture University, Zhang Wenkui, ha riscontrato la presenza di calcoli renali, per il 25 per cento composti da melamina, negli esemplari di cani procione morti.