Laurea ad honorem ai fratelli Taviani

L’università di Pisa conferirà la laurea honoris causa in «Cinema, teatro e produzione multimediale» a Paolo e Vittorio Taviani. La cerimonia si terrà l’11 maggio a Roma nell’Aula magna nuova della Sapienza e costituirà un ulteriore prestigioso riconoscimento nella carriera dei due registi. La loro opera, recita la motivazione, «è certamente fra quanto di più significativo, sul piano culturale e artistico, abbia espresso il cinema italiano del dopoguerra: per la profondità e la serietà del discorso, per la forza espressiva dell’immagine e del racconto, per la capacità di collegare la ricerca di un linguaggio originale con il recupero della tradizione letteraria, figurativa e musicale, come strumento vivo di espressione e di conoscenza».