Lavaggio strade A Ferragosto niente multe

Tenete la spazzatura in casa e lasciate pure la macchina in strada. Ferragosto arriva anche per l’Amsa, la società milanese (ancora per poco dopo l’operazione Aem-Asm) che si occupa dei rifiuti. In occasione della festa di mezza estate, infatti, non ci sarà la consueta raccolta dei sacchi dell’immondizia. I milanesi, quindi, sono invitati a non esporre davanti a portoni e cancelli alcun tipo di spazzatura. Il sacco nero per i rifiuti indifferenziati ed i cartoni, spiega una nota della public utility, verranno regolarmente ritirati dagli operatori a partire da sabato 18 agosto. Vetro, carta e plastica, invece, saranno raccolti a cominciare da mercoledì 22. Sempre garantita, invece, per evitare ovvie e spiacevoli conseguenze, la raccolta giornaliera dell’umido presso le grandi utenze. Le riciclerie, infine, resteranno chiuse per tutta la giornata di ferragosto e riapriranno regolarmente giovedì.
Buone notizie, invece, per gli automobilisti che per una notte potranno risparmiarsi il fastidio di spostare la vettura. È, infatti, sospeso anche il lavaggio notturno delle strade e, di conseguenza, il divieto di sosta con conseguente multa. Un autentico flagello per i milanesi costretti, soprattutto durante l’inverno, a interminabili tour intorno al quartiere alla ricerca del miraggio di un posto libero. Posteggio libero ma solo, è bene ricordarlo, nella notte fra mercoledì e giovedì. Per qualunque chiarimento rimarrà comunque sempre operativo il numero verde Amsa. Basterà comporre l’800.33.22.99 e un operatore risponderà a qualsiasi domanda.