La Lazio in dieci travolge un piccolo Parma

da Parma

Continua a colare a picco il Parma di Pioli. Anche contro la Lazio, in superiorità numerica dal quarto d’ora per l’espulsione di Siviglia, i gialloblù non riescono a raccogliere punti. Merito soprattutto dei biancocelesti, letali nelle ripartenze. Padroni di casa che partono bene e passano in vantaggio con il solito Budan, che di testa su corner batte Ballotta. La replica laziale è furiosa: prima Stendardo acciuffa il pareggio staccando in solitaria in mezzo all’area e dopo soli 4’ il sorpasso si concretizza con Pandev, che conclude uno splendido contropiede in combinazione con Rocchi. E proprio Rocchi, ancora in ripartenza, chiude il match allo scadere del primo tempo. Il secondo tempo fa registrare numerose occasioni, con Cigarini che colpisce un palo e il solito Budan che va vicino alla doppietta, mentre dalla sponda biancoceleste Rocchi colpisce una traversa e Makinwa sfiora il poker. Il Parma si trova così sempre più in crisi.