Lazio lenta e svogliata Decide l’ex Talamonti

Roma Torna al successo l’Atalanta che approfitta di una giornata no della Lazio, apparsa lenta e svogliata. Per entrare in Europa, la squadra di Rossi dovrà ora vincere la coppa Italia. Rete decisiva al 24’ dell’ex Talamonti che sfrutta il cross di Cigarini e di testa insacca sul primo palo. La partita non resterà agli annali: pochissime emozioni, difesa atalantina ordinata, Lazio non precisa nelle conclusioni. Consigli nel finale respinge di piede su Radu. Infortunio muscolare per Doni, uscito prima del 45’.