Lazio No ai tagli

«Il ministro Gelmini difenda la funzionalità della facoltà di Medicina de La Sapienza contro gli inaccettabili tagli decisi dalla Regione Lazio all’Umberto I e al Sant’Andrea. I provvedimenti attuati da Marrazzo danneggiano gravemente gli studenti della Sapienza». Lo afferma Domenico Gramazio (Pdl) che ha presentato assieme al capogruppo Maurizio Gasparri e altri senatori un’interrogazione ai ministri Sacconi e Gelmini per sapere «quali iniziative intendano intraprendere in difesa del preciso ruolo che ha la Facoltà di Medicina in tema di preparazione dei medici».