La Lazio ringrazia Foggia e vola in classifica La Roma nella bufera, i tifosi la contestano

Lazio e Roma, due squadre agli antipodi per gioco e morale. I biancocelesti hanno battuto meritatamente il Catania 1-0, con un gol di Foggia a pochi minuti dalla fine e raggiugnono il quinto posto in classifica, davanti alla Juventus. La vittoria è arrivata al termine di una partita complicata, che i biancocelesti hanno dominato senza però trovare lo spunto decisivo che alla fine, con una zampata del fantasista napoletano.Ancora una bella prova di Zarate, probabilmente il migliore in campo anche se a secco per la quinta partita consecutiva. Umore a terra invece in casa giallorossa dopo la brutta sconfitta di sabato a Torino contro la Juventus, la quarta consecutiva in campionato e la sesta in assoluto su nove partite. Ieri la squadra giallorossa è stata duramente contestata dai suoi tifosi - con insulti e lancio di monetine - dapprima all’aeroporto di Fiumicino al ritorno da Torino e poi a ll’arrivo a Trigoria e ancora nel corso dell’allenamento. Al termine della sgambata Spalletti ha voluto incontrare una delegazione di tifosi, spiegando che i primi a pagare lo scotto della deludente stagione sono i giocatori e i loro parenti. Poi l’allenatore giallorosso ha deciso di sospendere il ritiro. La Roma giocherà domani sera alle 20,45 all’Olimpico contro il Chelsea in Champions League.
\nella foto Inside l’esultanza di Foggia\]
Cuomo e Leonardi a pagina 50