La Lazio si fa male da sola e il Cagliari ringrazia

NON CI POSSO CREDERE Gigi Cavone (sintesi di Lione-Real Madrid, 90° Champions, martedì Raidue): «38', ci credono adesso i padroni di casa». «48', ma ora il Real Madrid ci crede». «91', ci provano, ci credono i francesi». «93', primo minuto di recupero, il Lione ci crede».
SENTI CHI PARLA Zibì Boniek: «Unica cosa che è cambiato Mourinho: un po' peggiorato italiano».
IL CUGINO DI DROGBA Gian Piero Galeazzi: «Il Niño deve ancora recuperare la sua condizione visto che Trombà ha avuto la malaria». «Tutti si aspettavano che non potendo giocare Trombà che il Niño de Oro si esprimesse al massimo».
MILLEOCCHI Ruggero Rizzitelli (33' Bologna-Roma, mercoledì Sky Sport): «Qui è bravo Burdisso a essere attento».
TE LO PRENOTO IO Gianluca Di Marzio (65'): «Si è rotto un dente Mexes, appuntamento dal dentista già domani».
L'ITALIANO? DA PARTE Gianluca Di Marzio (93'): «Il Bologna non ha trovato oggi la migliore partita da parte di Ramirez».
LA SAI L'ULTIMA? Gian Piero Galeazzi (prologo Inter-Bayern, mercoledì Raiuno): «Tutta Italia stasera tiferà Inter, anche i milanisti».
SUCCEDE SPESSO Salvatore Bagni (1'): «Queste energie nella difesa non solo dei calci da fermo sono soventi».
ARBITRO FIFONE Salvatore Bagni (20'): «Non all'altezza l'arbitro: non ha il coraggio di ammonire Zanetti». Carlo Paris: «L'ha ammonito infatti».
TOGLIETEMI TUTTO Salvatore Bagni (38'): «La pericolosità non gliela puoi togliere a questo Bayern».
NOSTRADAMUS/1 Marino Bartoletti (intervallo): «È un'Inter spavalda e io coltivo ancora la speranza di un 2-0 bis». Gian Piero Galeazzi: «Io penso che l'Inter abbia tutte le possibilità di uscire con un risultato pieno».
FANNE UN’ALTRA Stefano Bizzotto (commento finale): «Mi ero preparato una domanda per te, Salvatore Bagni: lo 0-0 cos'è, il migliore dei risultati peggiori o il peggiore dei risultati migliori? Lasciamo stare questa domanda, purtroppo».
AL RITORNO NIENTE UCRAINA Gian Piero Galeazzi (90° Champions, mercoledì Raiuno): «Per la Roma penso che sia veramente dura andare a vincere in Romania».
LE MIE PERCENTUALI Sandro Mazzola: «Per l'Inter 45 e 55, 40 e 50 per il Milan».
NOSTRADAMUS/2 Riccardo Gentile (79' Inter-Bayern, Diretta Gol, mercoledì Sky Sport): «Zero a zero potrebbe essere un buon risultato».
LA PALICE ERA UN DILETTANTE (90’): «Fra zero a zero e uno a zero per il Bayern c’è una bella differenza».
SULLA TORRE DI BABELE Federico Zancan (13' Catania-Genoa, domenica Sky Sport): «Gomez, tiro impreciso ma buona l'intenzione». Stefano Nava: «Piedi brasiliani». Zancan: «Invece è argentino come quasi tutti i suoi compagni».
BON TON Stefano Nava (28'): «Vediamo se la barriera questa volta sarà educata».
FUORI LE ESTREMITÀ Stefano Nava (79'): «Partita estremamente bellissima, estremamente bella, le due squadre sono estremamente lunghe, una partita estremamente godibile».
PIETÀ PER L'ITALIANO Andrea Calogero (18' Brescia-Lecce, Diretta Gol, domenica Sky Sport): «Iachini, grande grinta per lui». Roberto Prini (47' Roma-Parma): «Mani sul volto per Pizarro».
PARLO COME MANGIO Enrico Varriale (Stadio Sprint, domenica Raidue): «Milan-Napoli è il Monday Night. In classifica il Milan ha 55 punti seguito dal Napoli che cercherà di colmare il gap di tre punti».