Lazio Zarate si risveglia Bologna battuto dai suoi gol

La Lazio batte il Bologna all’Olimpico (2-0) e ritrova la vittoria interna che mancava dal 20 dicembre, i gol di Zarate (spettacolare doppietta dopo un digiuno che durava dal 13 dicembre) e soprattutto un po’ di morale in vista dell’andata della semifinale di Coppa Italia contro la Juve prevista martedì. Una partita nel corso della quale, fa notare però Delio Rossi, «ci vorrà una Lazio migliore di quella vista stasera». Anche perché dopodomani all’Olimpico mancherà proprio il puntero argentino: un’assenza importante visto il ritrovato stato di forma. «Siamo migliorati dal punto di vista del gioco e dei risultati - ha detto a fine gara Pasquale Foggia -. La speranza adesso è quella di continuare così fino alla fine sperando che arrivi la qualificazione in Europa». Soddisfatto il presidente Claudio Lotito: «Speriamo che sia passato il nostro momento negativo. Abbiamo vinto nettamente col Bologna e adesso possiamo pensare all’impegno di martedì in coppa Italia contro la Juventus».