Leasys, sarà un 2008 di soddisfazioni

Centocinquanta nuovi clienti al mese nell’ultimo anno, cinque al giorno. Una crescita di ordini di oltre il 50% nel solo segmento delle pmi e una presennza sempre più qualificata all’interno della Pubblica amministrazione. Ecco i dati che spingono Leasys, società controllata da Fiat Group Automobiles Financial Services (amministratore delegato è Alain Juan e direttore generale Fabrizio Ruggiero) a guardare con ottimismo al 2008. La società, comunque, prevede un ulteriore sviluppo nell’acquisizione di nuovi ordini sempre nelle pmi. Ma Leasys, in sei anni di attività, ha consolidato il posizionamento sul mercato delle grandi imprese, confermandosi partner di aziende, quali Telecom, Enel, Poste Italiane, Ibm, Wurth e Xerox. I clienti possono contare su un’assistenza capillare (call center e numero verde 24 ore su 24) costituita da oltre 2.200 centri operativi convenzionati direttamente, cui si aggiungono 400 carrozzerie, 6mila gommisti e 6mila officine che gestiscono gli interventi in garanzia. Sono 162, poi, i Leasys Point dislocati nelle provincie dove i clienti, oltre ad assistenza e manutenzione, trovano i servizi del noleggio (consegna dell’auto nuova e riconsegna dell’usato, veicoli sostitutivo, ecc).