Lecce inciampa nella Triestina Ne approfitta solo il Brescia

Lecce e Sassuolo faticano, Brescia e Ancona riprendono quota. Il Lecce capolista è fermato in casa dalla Triestina sull’1-1. Non ne approfitta il Sassuolo, sconfitto in casa dal Brescia per 2-0. In rete per i lombardi Adam Vass e Davide Possanzini. Ora il Lecce guida la classifica con 48 punti, a tre distanze dalla coppia Sassuolo-Brescia. Il Cesena vince 1-0 in casa contro l’Ascoli grazie alla rete di Giuseppe Greco e si porta a 44 punti in classifica. Empoli e Ancona, entrambe vincenti in casa, raggiungono il Grosseto a quota 43 punti, battuto in casa 4-0 dal Crotone, e sono in piena zona play-off.
Il Torino vince a Padova per 1-0 grazie alla rete di Rolando Bianchi. La vittoria porta i granata a 38 punti, al pari del Frosinone, in attesa del posticipo di oggi in casa della Reggina. L’Albinoleffe vince in casa contro il Mantova grazie al gol messo a segno da Andrea Cristiano. I tre punti consentono ai bergamaschi di raggiungere a quota 35 il Crotone e il Vicenza, sconfitto nell’anticipo casalingo di ieri contro il Cittadella per 2-0. Il fanalino di coda, la Salernitana, vince in casa contro il Piacenza 1-0 grazie al rigore realizzato da Roberto Merino. La vittoria fa salire la squadra campana a 21 punti, ma sempre a -7 dal Padova. Il Piacenza resta fermo a 30 punti.