Il Lecce ritrova Vucinic

Umberto Verri

da Lecce

Il Lecce è tornato alla vittoria : 3-0 sul Siena. Non vinceva e non segnava un gol da 487', (2 ottobre ,3-0 al Cagliari) nella partita con il debutto di Baldini sulla panchina di Gregucci. Ieri sono stati infranti altri due tabù:primi gol stagionali di Vucinic (l'anno scorso 19 gol) e l’under 21 Cozzolino; Sicignano non ha preso gol dopo i 12 nelle ultime 5 gare. Ha vinto il Lecce con bel gioco e cuore; ha perso, giocando male, il Siena di De Canio, la cui panchina traballa: se perderà contro la Reggina sarà sostituito da Antonio Conte, ora suo «secondo». I tre gol leccesi: il primo con un colpo di testa da Vucinic; il secondo di Konan, il terzo da Cozzolino che, in slalom, ha fatto fuori come birilli diversi avversari, portiere compreso.