Lecce sorride Samp volta pagina

Paola Balsomini

da Genova

Il Lecce saluta la serie A stendendo una Sampdoria desolante. Ordinata e pungente la squadra di Paleari, distratta e svogliata quella di Novellino. La Samp naufraga scivolando al 14° posto, senza mai entrare in partita e subendo dall'inizio alla fine il gioco degli ospiti. Il vantaggio dei pugliesi arriva al 18’ con Delvecchio, giocatore di proprietà doriana. Nella ripresa a chiudere la gara è Konan con una doppietta. Inutile il gol della bandiera di Flachi.