Lecce vede la finale, il Brescia spera

Lecce e Brescia cominciano i play-off di serie B con altrettante vittorie, ma per accedere alla finale che designerà la terza promozione in A la squadra pugliese è favorita. I ragazzi di Papadopulo possono qualificarsi domenica anche perdendo in casa il ritorno con il minimo scarto, avvantaggiati dal bonus di classifica legato agli scontri diretti della regular season. Il Brescia invece deve almeno pareggiare, la sconfitta qualificherebbe infatti l'Albinoleffe, meglio piazzato al termine del torneo. Il Lecce vince a Pisa con un gol di Tiribocchi all’11’ del secondo tempo, tiro da fuori area su azione di contropiede che sorprende il portiere Morello. Record di affluenza, 16mila spettatori, la squadra toscana doveva vincere e aveva espresso buona a superiorità di gioco, cercando il gol e l’aveva anche segnato con Castillo, annullato dall'arbitro Saccani per fuorigioco. Nel finale grande ma imprecisa la reazione toscana, con Castillo e Gabionetta. A Brescia l'espulsione diretta del cannoniere Cellini al 38' del primo tempo ha condizionato l'Albinoleffe, due minuti dopo Caracciolo concretizzava il momento di supremazia bresciana. Vana la reazione dei bergamaschi in inferiorità numerica, preoccupati di contenere al minimo la sconfitta, ma domenica saranno privi del loro bomber.
Il Tabellone dei playoff: Pisa - Lecce 0-1 (ritorno domenica 8 giugno, ore 21); Brescia - Albinoleffe 1-0 (ritorno domenica 8 giugno, ore 19).