Lech Walesa si racconta su Mediolanum Channel

Intervista esclusiva sulla TV satellitare del Gruppo Così come Banca Mediolanum si propone di offrire prodotti e servizi di qualità sempre migliore, continua l'impegno di Mediolanum Channel, la rete televisiva satellitare del Gruppo Mediolanum, visibile sul canale 803 di Sky e in streaming su internet dal sito www.mediolanumchannel.tv, per realizzare programmi e iniziative all'avanguardia, che trattino argomenti poco battuti, esplorino l'universo culturale e sociale, sperimentino format di nicchia.
E' questo il filo che lega tutto il palinsesto di Mediolanum Channel e in cui si colloca l'intervista rilasciata da un personaggio d'eccezione in via esclusiva, in onda da martedì 19 dicembre alle 21 (per la multi programmazione si può visitare il sito Internet all'indirizzo www.mediolanumchannel.tv). Per ricordare l'anniversario della caduta del muro di Berlino, - che per quasi trent'anni divise le vite dei berlinesi - il premio Nobel per la pace, Lech Walesa, rivivrà con i telespettatori i suoi quarant'anni di impegno politico e sociale: da protagonista dei primi scioperi operai ai cantieri di Danzica a fondatore e leader di Solidarnosc, a Presidente della Repubblica popolare polacca. Nel dòmino della storia, infatti, la caduta dei regimi comunisti e il crollo del muro di Berlino sono stati profondamente segnati, nei tempi e nelle forme, dall'esperienza polacca e dall'incredibile contributo di Solidarnosc. Un percorso, quello di Walesa e di Solidarnosc, che ha rappresentato per l'Europa della guerra fredda e per il tutto il mondo libero una speranza concreta di rivincita sociale, politica ed economica.