Lega all’11 per cento conquista elettori anche in Centro Italia

Lega Nord in grandissima risalita sul palcoscenico elettorale. Il Carroccio avrebbe ormai raggiunto l’11% a livello nazionale almeno nelle intenzioni di voto degli elettori. Il risultato viene da un sondaggio Swg realizzato mercoledì scorso su un campione di mille casi rappresentativo della popolazione italiana secondo la metodologia Cati e Cawi. A richiederlo è la testata on line Affaritaliani.it che lo ha pubblicato sulle pagine del proprio sito. Ne risulta che la Lega mantiene i consensi ottenuti il 13-14 aprile (8,3% alla Camera) e ne sottrarebbe soprattutto al Popolo della Libertà. Non solo. Il movimento guidato da Bossi è ormai diventato saldamente il primo partito nel Veneto e se la gioca con le due principali formazioni nazionali in Lombardia. La novità è che la Lega sbarca anche in zone dove tradizionalmente è debole. Nel Centro Italia (Toscana, Umbria e Marche) il Carroccio raddoppia i voti rispetto a 7 mesi fa e raggiunge il 3-4 %.