La Lega: «Boicottiamo il fisco in 13 mosse»

Basta Bot e titoli di Stato; niente più benzina Agip, energia dall'Enel, traghetti Tirrenia, voli Alitalia, programmi Rai; raccolta di firme per una legge che abolisca le trattenute in busta paga; sciopero del gioco. Eccola la protesta tributaria della Lega in 13 mosse, lanciata da Umberto Bossi a Venezia e spiegata dai suoi colonnelli. Tredici punti annunciati (e tenuti segreti) da giorni: «tutto nel pieno rispetto della legge», garantisce Roberto Calderoli, coordinatore del progetto leghista contro il governo di Roma.