Lega: "Due anni di stop per i flussi migratori La gente sta con noi"

Il capogruppo dei deputati della Lega, Roberto Cota, torna a sostenere lo stop di due anni ai flussi migratori: &quot;La realtà è sotto gli occhi di tutti e soprattutto lo sa bene la gente&quot;. <strong><a href="/a.pic1?ID=307062">Famiglia Cristiana attacca il pacchetto sicurezza</a></strong>: &quot;Dl indegno&quot;

Roma - Il presidente dei deputati della Lega Nord, Roberto Cota, torna a sostenere la tesi dello "stop" di due anni ai flussi migratori e replica alle critiche. "La realtà è sotto gli occhi di tutti. Non c’è bisogno di nuovi ingressi di immigrati - ha dichiarato Cota -. Si fa già fatica a far fronte alle esigenze di quelli già presenti sul nostro territorio. Questo lo sanno tutti e soprattutto lo sa bene la gente". "Chi invece chiede di aprire le frontiere a tutti - ha spiegato il capogruppo - lo fa perchè pensa di sostituire il consenso perso con i cittadini con quello degli immigrati a cui far avere il diritto di voto. Questa è la verità - conclude Cota - altra spiegazione logica non c’è".