Legato un passaggio a livello

Non bastavano le proteste e i rallentamenti sulle autostrade a causa degli scioperi dei camion. Ci si sono messi pure i vandali a rallentare la circolazione. Stavolta quella dei treni. Domenica notte alcuni ignoti hanno legato con fili di ferro le barriere del passaggio a livello tra le stazioni di Albairate e Abbiategrasso, sulla linea Milano - Mortara, che già è considerata tra le tratte più lente. I vandali hanno bloccato il funzionamento e rallentato i primi tre treni in circolazione che hanno registrato ritardi fino a 15 minuti. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS) sono intervenuti per ripristinare la funzionalità degli apparati e alle 6.30 la circolazione dei treni è tornata alla normalità.
Episodi analoghi ai passaggi a livello in quel tratto di linea si sono già ripetuti altre quattro volte dall’autunno del 2011. E in tutti i casi sono stati registrati rallentamenti alla circolazione dei convogli, aumentano i disagi con cui i pendolari sono costretti già a fare i conti ogni mattina della settimana.