La legge Ma così si diventa evasori fiscali

A frenare la fantasia degli automobilisti più estrosi ci pensa in molti casi lo Stato. E lo fa sotto forma di accise, imposte che pesano su tutti i prodotti destinati all’autotrazione. Tutto ciò che entra in un motore deve subire una tassazione specifica, ecco perché non è possibile usare l’olio di colza e tantomeno riciclare l’olio usato nei fast food. Si tratta tuttavia di una restrizione che non interessa tutti i Paesi europei. In Svizzera e Germania, per esempio, l’uso è del tutto legale. Al punto che esistono in commercio kit di trasformazione, completi di serbatoi supplementari e di tutti i dispositivi necessari per adattare un motore diesel al funzionamento con il 100% di olio riciclato. Che provenga dalla colza, dal girasole o dalla friggitoria non importa.