Legge elettorale, patto per votare subito

Intesa tra Berlusconi, Bossi e Fini sulla legge elettorale. Ad annunciarlo è l'ex premier, al termine del vertice che si è svolto a Gemonio, nella casa del leader della Lega. «Abbiamo l'intesa, si può votare con questa legge elettorale, ma siamo anche disposti a esaminare una nuova legge purché si uniformi a tre punti: bipolarismo, indicazione preventiva di alleanze e del presidente del Consiglio e, infine, uno sbarramento che eviti la frammentazione».