Leggera scossa sismica nella provincia di Rieti

Una scossa sismica di magnitudo 2,1 è stata registrata ieri alle 15,19 tra le province di Rieti e dell’Aquila. Se nell’Aquilano il terremoto ha interessato tre comuni (Scoppito, Cagnano Amiterno e Barete) la scossa in provincia di Rieti, oltre che il capoluogo, ha interessato Borgo Velino, Antrodoco, Castel Sant’Angelo, Micigliano, Petrella Salto, Concerviano, Cittaducale, Fiamignano, Longone Sabino, Borbona, Varco Sabino, Belmonte in Sabina, Rocca Sinibalda, Marcetelli e Cantalice.