Leggi più severe contro i clandestini

Di fronte alla dilagante violenza islamica, tutti gli italiani si attendono dal governo un gesto forte di rispetto dell’ordine e della persona. Sia la tolleranza zero alla Giuliani sia il rimpatrio immediato alla Sarkozy senza cioè bizantinismi giuridici, sia quello che sia, sappia il governo che la sua popolarità è e sarà pesantemente condizionata dalla sua capacità e volontà di fermare la feroce barbarie che ci troviamo in casa senza nostra colpa o responsabilità.
Questo punto forse non rientra nel «contratto», ma oggi la sua importanza supera quella di tutti gli altri punti.