Legler in crisi, lunedì l’incontro

Il presidente della Regione Lombardia, Formigoni e l’assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro, Rossoni, hanno convocato per lunedì prossimo in regione i sindacati, i rappresentanti della proprietà e gli enti locali interessati alla vicenda dello stabilimento tessile Legler di Ponte San Pietro (Bg). «La vicenda della Legler - afferma l’assessore Rossoni - è assai preoccupante. Lo stabilimento, che ha 484 dipendenti, con un indotto di 126 imprese per lo più a carattere artigiano, rischia infatti la chiusura in seguito alla crisi degli impianti del medesimo gruppo dislocati in Sardegna. Mi pare quantomeno paradossale far cessare la produzione dell’unico stabilimento del gruppo, quello bergamasco, ancora in buona salute»