Lehman Brothers, ore decisive per il salvataggio

Ore decisive per il salvataggio di Lehman Brothers. Ieri, nella tarda mattinata americana, è ripreso l’incontro (cominciato nella notte di venerdì) tra Tesoro, Federal Reserve e Sec, la commissione di controllo di Wall Street. Alla riunione erano presenti anche i rappresentanti di alcune tra le maggiori banche di investimento quotate alla Borsa Usa. L’obiettivo è quello di trovare una soluzione prima della riapertura dei mercati domani, forse già nella notte tra sabato e domenica. Dopo che Bush ha escluso l’utilizzo di fondi pubblici per aiutare Lehman, alcune indiscrezioni indicano Bank of America come il principale candidato all’acquisto della banca d’affari, anche se qualcuno guarda Oltreoceano alla britannica Barclays. L’ostacolo principale è però la cattiva qualità degli asset di Lehman.