Leo fa shopping: il Psg prende Sirigu e Sissoko Pastore parte

«Stiamo cercando ancora un top player». Le parole di David Gill, a.d. del Manchester United, suonano come una minaccia per la serie A. Sono due i gioielli del nostro campionato nel mirino dei Red Devils: Mirko Vucinic, sulla quale c’è anche la Juventus, e Wesley Sneijder, pista mai tramontata nonostante le smentite di Ferguson. L’Italia la lasciano di sicuro il portiere Sirigu e il centrocampista Sissoko. Entrambi sono diretti a Parigi. Per il cartellino del guardiano del Palermo il Psg di Leonardo sborserà 3,5 milioni, mentre per il maliano la Juve incasserà 7 milioni subito più uno di bonus. Le due trattative saranno definite in giornata. Zamparini, vicinissimo al difensore del Catania Silvestre, sta vendendo però anche Pastore. «Questione di ore», dice il patron rosanero. Ancora mistero su chi sia il compratore, anche se i sospetti cadono tutti sul Chelsea. Adriano Galliani si confida: «Mister X arriverà a fine agosto». Sarà Fabregas? «Cifre iperboliche…». Schweinsteiger? «È una bandiera del suo club». Kakà? «Operazione difficilissima». Insomma, il rebus continua.
Chiudiamo con l’estero. Sergio Aguero è a Manchester per firmare con il City. Affare fatto per 45 milioni di euro. L'Arsenal sta invece anticipando l'Inter su Mata: in Spagna danno l'accordo con il Valencia in dirittura d'arrivo.