Al Leonardo Una scaltra Bisbetica a ritmo di «Grock»

Dopo il grande successo della scorsa stagione, Quelli di Grock tornano in scena al Teatro Leonardo fino al 5 aprile con la Bisbetica Domata, una delle commedie shakesperiane più divertenti e congeniali al gruppo. In questa messa in scena, la compagnia esalta il proprio potenziale comico attraverso il gioco del teatro nel teatro, i travestimenti, gli equivoci e le esasperazioni dei caratteri, in una sarabanda di situazioni farsesche. Gli attori sono chiamati a scambiarsi i ruoli, come nella tradizione teatrale più antica, dichiarando così apertamente il gioco scenico e rendendo il pubblico complice delle vicende che si svolgono sul palcoscenico.
Il grande lavoro fisico ed espressivo degli interpreti, da sempre importante cifra stilistica di Quelli di Grock, viene esaltato da scene e costumi sobri ed essenziali e dalle musiche, composte ed eseguite dal vivo da Gipo Gurrado. Scrive Valeria Cavalli, attrice e regista: «Caterina è intelligente, scaltra, diretta e sincera, non vuole sottomettersi né a Petruccio né a nessun altro uomo. Domare Caterina sarà quindi un esercizio vano e ridicolo, come lo è ogni atto di sopraffazione».
«La bisbetica domata», traduzione a adattamento di Valeria Cavalli, Teatro Leonardo fino al 5 aprile, info. 02-716791, www.teatridithalia.it.