Leonidas Kavakos in Conservatorio Alessio Allegrini ai «Pomeriggi»

È con un trio e Leonidas Kavakos, violinista di riferimento, che si apre la settimana di classica, stasera (ore 21), in Conservatorio, per le Serate. In contemporanea, alla Scala, interviene il mezzosoprano Monica Bacelli in duo con il pianista Antonio Ballista. Altro solista di rango, ma del pianoforte, è l’ungherese András Schiff che domani (ore 20.30, Conservatorio) suona per il Quartetto con il violoncellista Miklos Perenyi. Mercoledì, alle 21, si inaugura, in San Marco, Sinfonicamente: rassegna che ospita i migliori complessi dei Conservatori d’Europa. È cresciuto a Milano, tra le file dell’Orchestra della Scala: è il cornista Alessio Allegrini giovedì (ore 20.30) e sabato, atteso al Dal Verme con l’Orchestra dei Pomeriggi Musicali diretta da Manacorda. Giovedì, in Conservatorio, sono ospiti delle Serate i gemelli ventenni, pianisti, Vincenzo e Francesco De Stefano. Francesco Maria Colombo sale sul podio della Verdi giovedì, venerdì e domenica (Auditorium Cariplo).