L'estate continua in Romagna Ecco il «lato B» di Rimini e dintorni

«L'estate sta finendo» cantavano negli anni ottanta, un motivetto che torna in mente soprattutto in questo periodo in cui scatta la ricerca spasmodica dell'ultimo scampolo di stagione. Già l'ultimo sole, l'ultimo bagno, l'ultima giornata in spiaggia prima di affrontare il gelido inverno. Ma la stagione è davvero finita? Per molti questo è il periodo più bello per andare al mare: poco caos, niente code, caldo ma non troppo, il momento ideale per riscoprire località balneari sotto una luce diversa. La Riviera Adriatica ad esempio è conosciuta per la movida e per la vita notturna ma in realtà offre molto di più. Ecco che allora la vacanza a settembre diventa il miglior modo per conoscere la vera Milano Marittima, quella un po' meno chiassosa ma comunque densa di appuntamenti da non perdere. La spiaggia mantiene il suo fascino particolare, la passeggiata per le vie principali in cerca di qualche oggetto di lusso diventa più agevole mentre molti negozi presentano prezzi vantaggiosissimi. Gli street bar continuano ad offrire ottimi aperitivi. Una località che festeggia quest'anno il primo secolo di vita e che continua a dare il meglio di sé.
Anche Rimini è una città tutta da scoprire: l'Arco di Augusto, il ponte di Tiberio, il castello Sismondo dei Malatesta, il Duomo, sono solo alcuni dei meravigliosi monumenti da visitare a partire dal centro storico fino al meraviglioso entroterra romagnolo passando lungo tutti i comuni della costa, da Bellaria, Igea Marina a Riccione e Cattolica. Rimini e la sua provincia offrono mete imperdibili per i turisti ma anche per i propri cittadini riminesi. Tanti gli appuntamenti alla scoperta della regione come il Wine Food Festival: in autunno l'Emilia Romagna si riempie di sapori unici con funghi e tartufi prelibati, ghiotte castagne, tanto pesce azzurro, la saporita anguilla, e poi ancora il culatello di Zibello, la piadina romagnola, l'aceto balsamico di Modena, il lambrusco e il sangiovese. Non c'è quindi momento più adatto per andare alla scoperta della cucina locale e dei suoi sapori grazie ai tanti appuntamenti che si tengono tra Piacenza e Cattolica (www.winefoodfestival.it).
Il modo migliore per visitare la Romagna è soggiornare in uno dei Select Hotel Collection, 11 strutture dislocate lungo la costa e in collina, di proprietà della famiglia Batani, e in grado di soddisfare ogni esigenza. Tra queste la punta di diamante della riviera adriatica è il Grand Hotel Rimini cinque stelle lusso, monumento nazionale dal 1994 con oltre cent'anni di storia: una stupenda oasi di pace, immerso nella quiete del suo vasto giardino di alberi centenari, olivi e fiori delicati accanto alla grande spiaggia privata, dotata di piscina, bar e ristorante.
Molti gli ospiti illustri che vi hanno soggiornato come Caruso, il Duce, Lady Diana, il Dalai Lama e tra questi l'indimenticabile Federico Fellini che divenuto famoso ne fece la sua seconda casa. In tutto l'hotel si respira un'atmosfera felliniana così come nel centro benessere grazie al prezioso mosaico murale che rappresenta il famoso Rex del film di «Amarcord»(1973). Il mondo onirico era tanto caro al regista riminese ed ecco allora che il fiore all'occhiello della spa è il Dream Massage: un esclusivo trattamento che prende spunto da differenti tecniche di massaggio antiche e moderne e che attraverso l'utilizzo di campane tibetane e manuali unisce la parte logica ed emozionale di ognuno di noi facendo sì che i sogni ed il sonno siano più intensi. Un massaggio dentro l'anima. Non sono solo i metri della piscina e solamente le strutture che determinano la qualità della spa, ma gli operatori che ne fanno parte come il preparatissimo Emanuele che, dopo aver viaggiato in tutto il mondo alla scoperta di varie discipline, è tornato a Rimini a prendersi cura del benessere degli ospiti del Grand Hotel.
Ci si può abbandonare a mani premurose anche alla spa del Palace Hotel di Milano Marittima, attraverso trattamenti tonificanti rilassanti e riequilibranti con oli ayurvedici che rimettono l'individuo in pace con se stesso, o attraverso trattamenti rivitalizzanti a base di alghe marine, nutrendo in profondità i tessuti ed eliminando le tossine per ritrovare forma e leggerezza.
La riviera romagnola offre un ricco ventaglio di opportunità per ogni tipo di turismo: c'è spazio per la cultura, l'arte, la buona tavola ma anche per lo shopping griffato e la vita notturna. Tutti i pacchetti che abbinano benessere e gourmet su www.selecthotels.it a partire da 160 euro.